02 – 04 Giugno 2017 ” Mozia e Levanzo. Natura e Cultura ” ( Tour Guidato )

mozia-saline copia


Venerdì 2 Giugno
In  mattinata incontro dei partecipanti presso la sede Touring in Via Pola e partenza alla volta di Alcamo, sorta in età araba il cui nucleo storico ha tono edilizio notevole, con belle opere del Gagini e del Serpotta in varie sue chiese.Passeggeremo per Corso VI Aprile, antica strada imperiale  rappresentativa per gli edifici tardo barocchi e neoclassici, come la Seicentesca Chiesa di San Francesco di Assisi che custodisce due belle statue marmoree di Antonello Gagini. La Chiesa Madre, di fondazione trecentesca ma ricostruita nel 1669; della primitiva costruzione rimane il campanile a bifore con un bel portale marmoreo. Svetta in Piazza della Repubblica, il Castello dei Conti di Modica architettura a pianta romboidale con quattro torri agli angoli, due cilindriche e due quadrate; la facciata che dà sul cortile interno mostra eleganti bifore e trifore di gusto gotico catalaneggiante e uno splendido rosone. Pranzo in ristoranteNel tardo pomeriggio trasferimento in hotel Tonnara di Bonagia, sistemazione nelle camere riservate, cena libera e pernottamento.

 

Sabato 3 Giugno
Prima colazione in hotel e partenza alla volta di Trapani da dove ci imbarcheremo in aliscafo alla volta di Levanzo, solcando il mare dei Fenici giungeremo alla più piccola e meno abitata delle Isole Egadi. L’interesse dell’isola è prevalentemente marino e naturalistico, legato ai bianchi calcari e alle coste incantevoli bagnate da un limpido mare (relitti di imbarcazioni puniche e romane e di galeoni spagnoli si celano nei fondali), ai sentieri che percorrono l’isola tra i profumi di macchia.
Accompagnati da una esperta guida partiremo per una escursione  alla Grotta del Genovese, tra antichi pascoli, macchia mediterranea e bellissime falesie, alla scoperta delle pitture murali e dei graffiti del neolitico e del paleolitico raffiguranti cervi, bovini, cavalli, pesci e figure umane che  rappresentano una documentazione archeologica inestimabile oltre che uno spettacolo assai suggestivo. Pranzo in ristorante.Nel pomeriggio rientro in aliscafo a Trapani, tempo libero in città  prima di fare ritorno in hotel Tonnara di Bonagia, cena libera e pernottamento.

 

Domenica 4 Giugno  
Prima colazione in hotel e partenza in aliscafo alla volta di Mozia, attraversando l’interno della laguna chiamata Stagnone, un braccio di mare quasi chiuso tra le saline di Trapani e di Marsala. Mozia, antica colonia fenicia, oggi è un importante sito archeologico di quell’epoca dove si trova un piccolo ma prezioso Museo, che raccoglie circa 10.000 pezzi rinvenuti nel corso degli scavi compiuti da Whitaker a Mozia, Marsala, Birgi. Tra questi spicca una magnifica statua greca in candido marmo della seconda metà del V secolo A.C.  “ Giovane in tunica “ .  Faremo una passeggiata naturalistica dell’isola, dove resistono gli ultimi vigneti storici di Grillo, la varietà di uva da cui si produce il mitico Marsala. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio rientro in bus a Catania.

 

 

 


        N.B. Il programma potrebbe subire delle variazioni fermo restando il contenuto delle visite.
                  
MINIMO 15 PARTECIPANTI

 


Quota di partecipazione                                             €   359,00 SOCI ( € 379,00 non soci )           

Supplemento singola                                                 €     60,00

 

 

 

La quota comprende
Trasporto in bus GT, Sistemazione in camere doppie hotel 4 * con colazione , Trattamento di mezza pensione, Servizio guida, Accompagnatore, Aliscafi

 
La quota non comprende
Tassa di soggiorno, i pasti non menzionati, Ingressi, le mance e gli extra in genere e quant’altro non esplicitamente indicato alla voce “la quota comprende”