03 – 05 Novembre 2017 ” Villa Adriana e Villa d’Este: Patrimonio dell’Umanità Unesco. Mostra Picasso e Hokusai e Domus Aurea ” ( Tour Guidato )

9044372516_204e2d395c_b-870x490 copia


Venerdì 3 Novembre

In mattinata incontro dei partecipanti presso l’aeroporto di Catania dove ci sarà il ritrovo con l’accompagnatore, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo diretto per Roma Fiumicino. 
All’arrivo, trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate e incontro con la guida per itinerario a piedi alla scoperta dei segreti del
Campo Marzio, sede di grandi edifici della Roma classica. La passeggiata comincia con la visita della chiesa di Santa Maria sopra Minerva, l’unica che a Roma ha mantenuto l’impianto gotico. Più volte rimaneggiato, nel Seicento Carlo Maderno modificò l’originaria facciata a guscio nella quale si aprono tre portali di cui il mediano, a timpano, è opera attribuita a Meo del Caprino. Si prosegue poi per la Chiesa di Santa Maria Maddalena, situata nell’omonima piazzetta, dall’aspetto sette-ottocentesco, dominata dalla movimentata facciata, uno tra i più significativi esempi del tardobarocco romano, realizzata da Giuseppe Sardi nel 1735. Continueremo la passeggiata per via del Piè di Marmo e via si Santo Stefano del Cacco in direzione della Chiesa di Sant’Ignazio, uno dei più sontuosi esempi di architettura sacra di età barocca. Capolavoro d’illusionismo prospettico è l’affresco della volta  col Trionfo di Sant’Ignazio, ideato da padre Andrea Pozzo in sostituzione della mai realizzata cupola, di cui simula profondità e luce. Alla fine della passeggiata tempo  e pranzo libero.
Nel pomeriggio trasferimento all’Ara Pacis per la visita della Mostra “Hokusai. Sulle orme del maestro. Katsushika Hokusai (1760-1849) deve la sua fama universale alla “Grande Onda” e all’influenza che le sue riproduzioni ebbero sugli artisti parigini di fine Ottocento, tra i quali Manet, Van Gogh e Monet, protagonisti del movimento del Japonisme. Attraverso circa 200 opere provenienti da importanti musei e collezioni giapponesi, la mostra racconta e confronta la produzione di Hokusai con quella di alcuni tra gli artisti che hanno seguito le sue orme. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel, cena libera e pernottamento.


 

Sabato 4 Novembre

Prima colazione in hotel, incontro con la guida e trasferimento per la visita del cantiere della Domus Aurea, il grande palazzo che Nerone si era fatto costruire dopo l’incendio del 64 e che era stato poi interrato, per cancellarne il ricordo, dalla costruzione delle Terme di Traiano. Scoperto nel 1932, le sue strutture coprivano tutta l’area dell’attuale piazza del Colosseo. Le rovine comprendono una serie di vasti ambienti ancora in parte adorni di stucchi e pitture. Particolarmente notevoli la sala della Volta dorata, l’altissimo criptoportico e la sala Ottagonale. Pranzo liberoNel pomeriggio visita, presso le Scuderie del Quirinale, della Mostra “Pablo Picasso. Tra cubismo e neoclassicismo: 1915-1925”. La mostra, che vedrà esposte oltre 100 opere dell’artista (prestate da grandi musei come il Picasso di Parigi e il Metropolitan di New York), approfondirà la produzione di Picasso immediatamente successiva all’esperienza italiana, documentando l’impatto a lungo termine di questo viaggio sulla sua formazione: dalle suggestioni neoclassiche ispirate alla scultura antica, al Rinascimento romano, fino alla scoperta della pittura parietale di Pompei; ma anche con la cultura “popolare”, quella degli spettacoli di marionette, delle cartoline con le giovani donne in costume tradizionale e con i fermenti del Futurismo.
Nel tardo pomeriggio rientro in hotel, cena libera e pernottamento.

 

Domenica 5 Novembre

Prima colazione in hotel, incontro con la guida e partenza in pullman per Tivoli, per la visita di Villa d’Este e di Villa Adriana. Villa d’Este,  “uno tra gli esempi eccellenti della cultura del Rinascimento al suo apogeo […] esempio incomparabile di giardino italiano del XVI secolo”, patrimonio mondiale dell’umanità dell’Unesco, venne costruita dall’architetto Pirro Ligorio su richiesta del cardinale Ippolito II d’Este. Alle sale affrescate del palazzo venne genialmente contrapposto l’effetto scenografico del parco, digradante a terrazze simmetriche verso la valle e ornato di fontane spettacolari, giochi d’acqua e meraviglie meccaniche.
Pranzo in ristorante tipico a Tivoli
Nel pomeriggio visiteremo Villa Adriana, fatta costruire dall’Imperatore Adriano tra il 118 e il 134 d.C., splendido parco archeologico in cui si sommano fascino storico e piacevolezza ambientale. Nonostante molte delle sue parti siano ancora interrate, Villa Adriana è la più grande tra tutte le ville costruite nell’antichità. Tra i luoghi di maggiore interesse citiamo la grande vasca del Pecile, che l’imperatore volle copiare dal più famoso dei portici di Atene; il laghetto esteso nella valle artificiale del Canopo; il Teatro Marittimo, edificio circolare a portico su colonne con un canale attraversato da ponti mobili; il Palazzo Imperiale e i ruderi delle Terme.
Al termine della visita trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Catania.


Attività facoltativa: per le serate di venerdì e sabato, sarà possibile assistere allo spettacolo “Viaggio nei Fori”, un racconto che permetterà di rivivere, tramite luci, immagini, filmati e animazioni, la storia dei Fori di Cesare e Augusto; due rappresentazioni emozionanti e ricche di informazioni storico-scientifiche a cura di Piero Angela e Paco Lanciano. Prenotazione obbligatoria.

 

  

           N.B. Il programma potrebbe subire delle variazioni fermo restando il contenuto delle visite

 

MINIMO 15 PARTECIPANTI



Quota di partecipazione                                       €   339,00 SOCI ( € 359,00 non soci )           

Assicurazione Medico Bagaglio                                €     12,00
Quota gestione pratica                                           €     15,00
Tasse aeroportuali                                                €     80,00
Supplemento singola                                           €     65,00

La quota comprende

Volo diretto, Trasporto in bus GT, Sistemazione in camere doppie hotel 3 * con colazione, Pasti come da programma, Servizio guida, Assicurazione Medico bagaglio, Accompagnatore, Bagaglio a mano

La quota non comprende

Tassa di soggiorno, Ingressi a monumenti e Mostre, i pasti non menzionati, le mance e gli extra in genere e quant’altro non esplicitamente indicato alla voce “la quota comprende”.