20-21 Febbraio 2016 ” Gli Arabi in Sicilia: la Kalsa di Palermo e i Bagni di Cefalà Diana” ( Tour Guidato )

Sabato 20 Febbraio                   PALERMO

Incontro dei partecipanti presso la sede Touring Club di Catania e partenza con Bus per  Palermo. All’arrivo incontro con la guida Dr. Giovanni Masaniello e inizio delle visite programmate. Visiteremo l’Oratorio dei Bianchi, che si trova nel quartiere Kalsa di Palermo e fu fondato nel 1542 per volere dell’omonima Compagnia, formata da ecclesiastici e gentiluomini. Deve il suo soprannome al colore delle tuniche dei suoi componenti, che confortavano e sostenevano moralmente i condannati alla pena capitale nei giorni precedenti l’esecuzione, invitandoli alla confessione e al pentimento. Il Complesso di Santa Maria dello Spasimo, una vasta chiesa a cielo aperto la cui navata centrale è attraversata da due imponenti alberi e gli spazi dell’annesso ospedale sono la cornice d’eccezione di spettacoli teatrali, mostre e concerti. La Chiesa, fondata nel primi anni del ‘500 per volere dei Benedettini, deve il suo nome al dipinti di Raffaello Sanzio “ Lo Spasimo di Sicilia “ che raffigura il dolore sgomento della Vergine alla vista della caduta di Gesù sotto il peso della croce. Palazzo Abbatellis, opera di Matteo Carnivilari all’epoca attivo a Palermo,  splendido esempio d’architettura gotico-catalana.  Al suo interno una ricca galleria artistico culturale che conserva manufatti d’altissimo livello qualitativo come l’Annunziata di Antonello da Messina, l’Annunciazione e Ritratto di giovinetto di Antonello Gagini, la Deposizione di Jan Provost e tante altre. Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio visiteremo l’Oratorio di San Lorenzo, costruito alla fine del Cinquecento su una proprietà privata, che venne successivamente data in concessione ai frati del vicino Convento di San Francesco. Del 1699 è la splendida decorazione a stucchi di Giacomo Serpotta, con le statue raffiguranti le Virtù, e gli otto rilievi sulle pareti che raccontano le storie dei due santi. Gli stucchi si mostrano in tutta la straripante ricchezza inventiva del Serpotta che, forse, ha raggiunto in queste realizzazioni il punto più alto della sua arte.
La Chiesa della Pietà, arretrata rispetto al filo della strada e fronteggiata dall’ottocentesco Palazzo Petrulla, dà luogo a una piazzetta che, nonostante le ridotte dimensioni, lascia trasparire il gusto per la teatralità tipicamente barocco. Il cantiere della chiesa, voluto dalle monache domenicane di clausura, si apre nel 1678 e si chiude già nel 1684.
Passeggiata delle Cattive, una terrazza prospiciente il mare posta sulle mura civiche presso porta Felice e a ridosso del Foro Italico. La passeggiata esistente sin dalla fine del XVII secolo venne sistemata dal marchese Lucchesi Palli nel 1813, danneggiata dai violenti bombardamenti aerei della seconda guerra mondiale. In serata rientro in hotel, cena in ristorante e pernottamento.

 

 

 

Domenica 21 Febbraio               CEFALA’ DIANA

Prima colazione in hotel. In mattinata trasferimento in bus verso Cefalà Diana, il cui nome deriva certamente dal greco Kephalè (testa) in virtù della forma della rupe dove sorge il castello. Visiteremo i Bagni , ovvero le terme arabe risalenti al basso medioevo  che si trovano all’interno della Riserva Naturale istituita nel 1997 per la salvaguardia di una zona di 137 ettari. L’edificio dei Bagni  si presenta come una robusta costruzione di forma quadrangolare, addossata ad uno sperone roccioso da cui sgorga una fonte d’acqua calda (35,8°-38°), sfruttata fino a tempi recentissimi per le sue virtù terapeutiche. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza in Bus verso Catania.

 

 

 

MINIMO 15 PARTECIPANTI

  Quota di partecipazione                                  Soci € 239,00       ( non Soci € 259,00 )

Supplemento Camera Doppia Uso Singola                      €  30,00

Supplemento Singola                                                €  22,00

 

 

LA QUOTA COMPRENDE: Trasferimento in Bus; Accompagnatore da Catania; Pensione completa; Pernottamento presso hotel 4*; Visite guidate come da programma;

 

LA QUOTA NON COMPRENDE: Ingressi ove previsti; Mance ed extra in genere; Tutto quanto non specificato alla voce “ la quota comprende ”